CAPITOLO 10: Il Personaggio – la base

character_profile_boyPROLOGO: “Diamo un volto alla storia”

10.1: Preparare un personaggio
Ogni storia per poter funzionare ha bisogno di uno o più personaggi che reggano il filo della trama e su questo non ci piove, così come non ci piove che ogni mese delle simpatiche bollettine precompilate ci ricordano prontamente che dobbiamo pagare le tasse.
Ma come si costruisce un personaggio di una di una storia? E’ sufficiente mettergli un nome e lanciarlo nel vivo dell’azione, oppure il processo richiede qualche passaggio in più?

Chi segue questo blog da più tempo sa che il nostro obbiettivo non è tanto rivolgerci agli scrittori più avvezzi, che oramai già padroneggiano la tecnica e si permettono anche di sperimentare formule di ogni tipo, ma attirare l’attenzione di coloro che alle loro prime armi con la scrittura corrono il rischio di… incorrere (perdonate il gioco di parole) negli errori più comuni su questo aspetto del processo della stesura. Ecco perché il capitolo di oggi si focalizzerà sulle: Basi di un personaggio.
Continua a leggere

Annunci

CAPITOLO 9: “La revisione del testo (parte 3)” / AKA Leggere è importante!

leggerePROLOGO: “Saper leggere per saper correggere”

9.1: Il “manubrio” del buon scrittore.
Abbiamo visto che un buon racconto è spesso determinato da una buona revisione, e anche che spesso rileggere più volte può fare la differenza altrettanto quanto lo può fare la prima correzione. Ma cos’è che può insegnarci a correggere davvero come si DOVREBBE? Se un culturista deve sollevare quintali di pesi per pomparsi i bicipiti di cui fare bella mostra di sé nelle palestre di quartiere, cosa deve fare uno scrittore per migliorare il proprio stile e quindi la propria revisione?

Beh, la risposta è una sola, e molti saranno d’accordo con me: Leggere!  Continua a leggere

CAPITOLO 8: “La revisione del testo (parte 2)”

editing_revisione_testiPROLOGO: “Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Perché nella vita non si è mai troppo prudenti”

8.1 Ricordate: è importante correggere!
E con quest’introduzioni imbastita di frasi fatte, introduciamo la seconda parte di quel fondamentale argomento che è La revisione! Avevamo visto la scorsa volta che correggere la storia che state scrivendo è fondamentale per garantire la corretta fluidità che spesso e volentieri ne decreterà il successo. Vi avevo anche detto che i metodi per correggere, come ogni altra cosa nel vasto mondo della scrittura, sono vari e personalizzati a seconda dell’autore. In ogni caso, però, sono tutti finalizzati a un’unico scopo, ossia quello di infondere la miglior prosa possibile al racconto che sta prendendo vita dalle nostre tastiere (o penne, per i meno mainstream).

Quello che vedremo invece oggi più nel dettaglio sono alcune delle fasi fondamentali che un autore che si cimenti con una revisione accurata dovrebbe mettere in atto per assicurarsi la riuscita della correzione, e lo farò presentandovi il MIO METODO!  Continua a leggere

CAPITOLO 7: “La revisione del testo (parte 1)”

errori-di-ortografiaPROLOGO: “Correggete sempre, correggete comunque”

7.1: L’importanza della correzione
Sia che siate Stephen King in persona, o l’ultimo arrivato in un sito di fan fiction, sia che sappiate scrivere una saga leggendaria prendendo come spunto un sasso, o che vi riesce difficile persino ricopiare il testo di una brochure pubblicitaria, se state scrivendo, prima o poi dovrete correggere ciò che avete scritto! Continua a leggere

CAPITOLO 3: La stesura (GENERALITA’)

Schermata 2010-12-20 a 18.39.57PROLOGO: “Dalle stalle alle stelle!”

3.1: Un atto chiamato “Stesura”
Ed eccoci al tanto sospirato momento atteso: Scrivere la storia!
I giorni scorsi abbiamo visto che tutto ha origine dalla BOZZA, che ci indica la direzione da intraprendere per cominciare il viaggio. Abbiamo continuato con l’importanza di delineare la TRAMA, in modo da sapere cosa aspettarci ed essere pronti a prepararlo. E ora, dulcis in fundo, è arrivato il momento della: Stesura!

E finalmente cominciamo a fare qualcosa di concreto.

Mio caro utente. Se questo è quello che hai pensato, è meglio che ti fai un ripassino dei miei precedenti articoli ;).
La stesura altro non è che il secondo atto di tutto il lavoro che abbiamo svolto fino a questo momento. Continua a leggere